Vi offriamo quelli che sono stati i 3 maggiori capolavori e i 3 flop del mese di marzo

Vi offriamo quelli che sono stati i 3 maggiori capolavori e i 3 flop del mese di marzo
Cold case: Luciano Vendemini, cronaca di una morte annunciata di Massimo Renella (17-segue)
LE SENTENZE

Venerdì 12 giugno 1981, il primo giudizio sul caso Vendemini si conclude con sei condanne. La corte composta dal presidente De Castro e dai giudici a latere Daniele e Materia rimane in camera di consiglio poco più di due ore. Sono giudicati colpevoli il presidente della Brina Rieti, Miliardi, e cinque medici: Borghetti, Venerando, Tuccimei, Giuliano e Condorelli. Altri due sanitari, il torinese Sobrino e il reatino Piperno, medici sociali delle due squadre, sono assolti con formula piena. La condanna più dura tocca a Milardi, grazie al cumulo di un anno e due mesi per omicidio colposo e i nove mesi per il reato di truffa, che comporta anche la lieve condanna pecuniaria di 150.000 lire. Rispetto alle richieste del p.m. Branca la condanna risulta ridotta di un terzo. Pene uguali per gli imputati Borghetti, Venerando e Tuccimei, condannati a un anno e un mese con differenti motivazioni: i primi due per fatti attinenti alla loro professionalità di medici, Tuccimei, invece, per non aver adempiuto ai compiti legati al proprio ufficio. Borghetti e Verando godono soltanto della sospensione condizionale della pena, mentre Tuccimei usufruisce del condono. Pene più lievi toccano ai medici Giuliano e Condorelli, associati nella compilazione del certificato che abilitava Vendemini a giocare. Nonostante Condorelli abbia sempre negato d’aver partecipato in qualsiasi veste alla compilazione di detto certificato, la Corte assimila le due posizioni, condannando entrambi a 10 mesi con sospensione condizionale. Il tribunale inoltre fissa le seguenti cifre di risarcimento: 50 milioni per la vedova, 10 milioni per la madre e 5 milioni per il fratello. La cifra è inferiore alla metà di quanto richiesto dagli avvocati di parte civile. Tutti i legali preannunciano unanimemente il ricorso in appello.

 
 
21-04-2018
Tutto (o quasi) in quaranta minuti: la A2 sul rettilineo finale
21-04-2018
Rockets Reservoir Dogs di Lorenzo Cipriani
21-04-2018
Ventisettesima giornata: Quote e consigli di Superbasket a cura di Giuseppe Gargantini
20-04-2018
Trentesima e ultima giornata di regular season: il programma dei quattro gironi
20-04-2018
Domani al via la seconda semifinale: Ragusa lancia l'assalto a Venezia. Agnese Soli: "Siamo pronte"
20-04-2018
I programmi della Nazionale Maschile (e Sperimentale) nell'estate 2018
20-04-2018
Girone Est, trentesima e ultima giornata di regular season: gli aggiornamenti dalle sedi
20-04-2018
Ventisettesima giornata, il programma e le curiosità statistiche
20-04-2018
Girone Ovest, trentesima e ultima giornata di regular season: gli aggiornamenti dalle sedi
20-04-2018
Girone Ovest, le ipotesi di parità a una giornata dal termine della regular season
20-04-2018
Treviglio supera in volata Reggio Calabria e mette nel mirino i playoff
20-04-2018
Venezia, dolce sconfitta in Olanda: è finale con Avellino!
20-04-2018
Brown e Tatum: il futuro dei Celtics di Andrea Del Vanga
19-04-2018
Davide Pessina a ruota libera: LeBron impressionante, tra Ambrassa e Irving scelgo…di Giancarlo Migliola
19-04-2018
A proposito del nuovo allenatore dei Knicks di Claudio Limardi
19-04-2018
Domani alle 20.30 Schio-Napoli inaugura le semifinali scudetto
19-04-2018
Polemiche arbitrali continue in Eurolega. Ora tocca a Jasikevicius e Sfairopoulos
19-04-2018
Milano va per il quinto primato: in serie A ha l'80% di vittorie
19-04-2018
Cosa cambierà in Gazzetta dopo il licenizamento di Zapelloni?
19-04-2018
Montegranaro, contro Trieste certa l'assenza di Eugenio Rivali