Vi offriamo quelli che sono stati i 3 maggiori capolavori e i 3 flop del mese di marzo

Vi offriamo quelli che sono stati i 3 maggiori capolavori e i 3 flop del mese di marzo
SB Scouting: Jonas Wolfarth-Bottermann Sibert (Francoforte, Germania)
Nazionale giovanile, ha faticato ad emergere complici infortuni. Difende, ha centimetri e mobilità, è umile in attacco. Gli mancano chili e muscoli. Può migliorare?

http://www.fr.de

Nato: 1990                           Pass:   GER                Altezza (US):     6-10                  Ruolo:   5                

Coach’s corner: Centro molto mobile, con il passo (non il gioco) per giocare con un altro lungo vero al fianco. Tanti, tanti centimetri e arti lunghissimi che lo fanno sembrare quasi interminabile. Ha compasso di gambe e un baricentro alto che non lo aiuta ad avere tanto equilibrio, gli manca forza sia nelle gambe che nella parte alta del corpo, struttura leggera con pochi chili e ancora meno muscoli. Eccellente dinamismo, è veloce sia nei movimenti nord/sud che est/ovest. Corre bene il campo, ha buona mobilità laterale, è coordinato specie quando in movimento. Corpo vivo, corre, salta, ha tanta energia. Gli manca potenza ed esplosività, come normale, ma gioca sempre molto deciso. In campo vive della sua foga, non ha tanti istinti per il gioco. Ha bisogno di avere spazi e la possibilità di sbagliare ma senza essere caricato di eccessive responsabilità. In attacco è un giocatore che vive di situazioni occasionali. Molto attivo e dinamico, è una presenza fastidiosa a rimbalzo ma per ora è più impegno che risultati. Ha bisogno di giocare “pulito” per essere efficace, soffre le situazioni di traffico e i contatti, sia a livello mentale che fisico. Tecnicamente non è male, ha atletismo e coordinazione, se può attacca deciso gli spazi anche con un palleggio forte, va su per schiacciare. Non ha cattivo tocco per finire da sotto, magari con il gancetto; può giocare post-up ma ha bisogno di avere i suoi tempi e i suoi spazi, in attacco è bravo soprattutto ad accontentarsi e a prendersi i suoi tiri (che gli fruttano alte percentuali). Il suo gioco resta scolastico, tende a tirare tutto quello che tocca senza letture raffinate. Male, invece, come tiratore di liberi complice una meccanica complessa. Raggio di tiro ridotto ai paraggi del canestro, occasionalmente può partire dal palleggio con sufficiente proprietà tecnica ma solo se può andare fino in fondo con la linea di penetrazione libera. Si guadagna il pane soprattutto nella sua metà campo dove è già ora un centro di impatto, capace di fare un buon lavoro 1-contro-1 e soprattutto di dare tanto in termini di presenza in tutte le zone del campo. È lungo e molto dinamico, copre tantissimo spazio sia in orizzontale che in verticalità, è un super difensore di Pick-and-roll e tiene anche vicino a canestro nonostante debba crescere come fisicità. Come normale, non è un rimbalzista difensivo e deve imparare a gestire la sua esuberanza e tagliare il numero dei falli ma già così è uno che da grande consistenza a tutta una difesa.

Fisico  ★★★★ Atletismo  ★★★★ Intangibles  ★★★★
Rimb Off  ★★★★ P&R-scarichi  ★★★ Post-up  ★★
Tocco/Tiri liberi  ★★ Raggio Off.  ★ Scelte tiro  ★★★★
Rimb Dif  ★★ Difesa P&R  ★★★★★ Stoppate  ★★★★★
Scoring  ★★(★) Difesa  ★★★★(★) Ranking  ★★(★★P)

 Nota: le stelle variano da 1 (molto sotto la media) a 5 (molto sopra la media). In Ranking P indica in potenziale, F in futuro.


Punti forti: combinazione di fisico e atletismo.. un fattore in difesa… rimbalzi offensivi

Punti deboli: istinti/esperienza.. non ha un gioco offensivo… pessimo ai liberi… fisicità

Stats corner

 

20-04-2018
Brown e Tatum: il futuro dei Celtics di Andrea Del Vanga
19-04-2018
Davide Pessina a ruota libera: LeBron impressionante, tra Ambrassa e Irving scelgo…di Giancarlo Migliola
19-04-2018
A proposito del nuovo allenatore dei Knicks di Claudio Limardi
19-04-2018
Domani alle 20.30 Schio-Napoli inaugura le semifinali scudetto
19-04-2018
Polemiche arbitrali continue in Eurolega. Ora tocca a Jasikevicius e Sfairopoulos
19-04-2018
Milano va per il quinto primato: in serie A ha l'80% di vittorie
19-04-2018
Cosa cambierà in Gazzetta dopo il licenizamento di Zapelloni?
19-04-2018
Montegranaro, contro Trieste certa l'assenza di Eugenio Rivali
19-04-2018
Tegola in casa Brindisi: stagione finita per Nic Moore
19-04-2018
A Prato Galanda e Cremonini per l'Easybasketinclasse
19-04-2018
Girone Ovest, stasera il recupero del match tra Remer Treviglio e Viola Reggio Calabria
19-04-2018
Il recupero della ventisettesima giornata: vittoria in volata per la Virtus Roma su Biella
19-04-2018
Fiba Europe Cup, Avellino vola in finale! Stasera tocca a Venezia difendere il +10 dell'andata
19-04-2018
Il recupero della ventitreesima giornata premia Reggio Emilia: Cremona piegata nel finale
19-04-2018
Hassan dove sei? di Giancleto Sabucci
18-04-2018
Il clamoroso errore di Anne Panther. Ma perché è stata designata?
18-04-2018
Cosa c'è da sapere sulla trattativa tra Ettore Messina e Charlotte
18-04-2018
Il Carosello dei Coach di Luca Caramelli
17-04-2018
Varese, capitan Ferrero guarda già avanti: "Testa a Bologna"
17-04-2018
Avellino pronta al ritorno contro i Bakken Bears, De Gennaro: "Vogliamo conquistarci la finale"