Vi offriamo quelli che sono stati i 3 maggiori capolavori e i 3 flop del mese di marzo

Vi offriamo quelli che sono stati i 3 maggiori capolavori e i 3 flop del mese di marzo
Un ponte fra passato e futuro

Sul passato si scrivono da tempi immemorabili riflessioni piene di suggestione e saggezza. Mi ha sempre colpito, a proposito, un proverbio africano, che dice, molto semplicemente: “Il passato rivive ogni giorno perché non è mai passato”. Del resto l’importanza di ciò che abbiamo alle spalle per godere del presente e costruire meglio il futuro è un assioma mille volte verificato. Anche nel campo giornalistico, naturalmente. E, restringendo ancora il focus, se parliamo e scriviamo di basket. Ne sono a tal punto consapevole che da qualche anno, attraverso la casa editrice J and J, la mia attività prevalente è stata quella di restituire nuova vita alle testate cestistiche di più grande tradizione, cadute nell’oblio da anni. Ma non per operazioni di revival fini a se stesse, bensì cercando di costruire un ponte di modernità verso il futuro. E l’iniziativa che sto per presentarvi va ancora una volta in questa direzione: il sito superbasket.it.

Parlo di uno scrigno delle meraviglie che non ho certamente riempito io, chiarisco subito: il settimanale Superbasket uscì per la prima volta nel novembre 1978 e nei 34 anni successivi, fino al febbraio 2012, sono state distribuite nelle edicole circa 1.500 numeri, per 100.000 pagine dedicate al basket italiano, europeo e americano. Maschile e femminile. Ed è proprio questo che metteremo a disposizione di tutti gratuitamente sul sito: la raccolta completa di ogni numero. Non mi azzardo a citare qualcosa della cascata di partite, sogni, emozioni, successi, sconfitte e soprattutto personaggi che troverete nella raccolta. Ma un singolo nome voglio farlo, quello di Aldo Giordani, il fondatore di Superbasket, cui la pallacanestro italiana e tutti noi dobbiamo in parte quello che siamo. Credo e spero che quel gigante del giornalismo sarebbe contento di sapere che il suo frenetico, appassionato e competente lavoro rivede la luce nelle forme digitali che ai suoi tempi nemmeno si potevano ipotizzare.

Il sito, naturalmente, è figlio della “ripartenza” cartacea della rivista, che inizia il suo quarto anno. In questo periodo però J and J ha riportato alla luce anche Giganti del Basket, testata mitica, apripista dell’editoria dedicata al nostro amato sport, più di mezzo secolo fa. E dalla scorsa estate anche American (con periodicità trimestrale, per ora solo in digitale). Senza dimenticare il lancio di SuperBook, trimestrale tecnico in digitale, con il partner Basket Coach. Con questa gamma di prodotti pensiamo di essere andati incontro alla richiesta informativa di tutti gli appassionati di basket, siano essi semplici tifosi, tecnici o addetti ai lavori.

Ma torniamo subito a superbasket.it. In questa iniziativa editoriale non parto da solo: nei primi passi avrò la compagnia da un numero quasi inesauribile di riviste, foto e statistiche. Ma c’è altro: in realtà fin da ora ho raccolto anche tanto entusiasmo e disponibilità di diversi amici che desiderano portare il loro contributo al nuovo progetto. Questa platea, per ora limitata, diventerà settimana per settimana sempre più vasta: il mio impegno, infatti, è quello di costruire una vera e propria squadra fatta di giornalisti o aspiranti tali, fotografi, grafici, scout, esperti di social. Questo team avrà il compito di dare al marchio Superbasket una nuova dimensione, quella della rete, che fino ad oggi ha avuto solo limitatamente, attraverso il profilo Facebook.com/SuperbasketOfficialPage/. Rimango, con tutta la modestia possibile, nel solco della lezione di Giordani stesso, che quasi 40 anni fa trasformò la sua creatura anche in una fucina di giovani di talento con la passione del basket e del giornalismo. Da qui, infatti, hanno spiccato il volo professionisti come Zappelloni, Buffa, Chiabotti, e tanti altri. Speriamo di essere altrettanto bravi e fortunati nel casting che parte in questi giorni e che inevitabilmente si allarga ai giovani interessati alla fotografia, alla statistica, allo scouting, all'infografica o al mondo dei social.

J and J, casa editrice di Superbasket dal 2014, nasce nel 1996 come agenzia di scouting e in particolare di statistiche. Dal quel momento la società ha costruito un data base contenente tutte le statistiche, giocatore per giocatore, partita per partita delle 50 leghe più importanti al mondo. In più di 20 anni siamo arrivati a circa 50.000 giocatori. La notizia è che nei prossimi mesi metteremo le schede di tutti questi giocatori online. Un tesoro presto a disposizione del pubblico. E per finire ogni appassionato sarà invitato a sfogliare l’eccezionale patrimonio di fotografie: non soltanto quelle pubblicate di settimana in settimana, ma anche le immagini dell’amplissimo archivio della rivista, sotto forma di foto cartacee, diapositive e su supporto CD.

Cominceremo da qui: non è poco, che dite? Ma giorno dopo giorno, anche grazie al livello dei contributi che, sono certo, crescerà in modo costante, offriremo anche contenuti di attualità e di qualità, con la tempestività che Internet richiede. Mi auguro che tanti giovani vogliano salire, con un ruolo da protagonisti, su questo transatlantico cestistico che sta prendendo il largo: accoglierò volentieri candidature e proposte. Ma è soprattutto ai passeggeri, cioè agli appassionati e ai lettori, che mi rivolgo: stiamo per cominciare una crociera nell’oceano dei vostri migliori ricordi e del vostro sport preferito. Benvenuti a bordo: c’è posto per tutti.

Giampiero Hruby 

21-04-2018
Tutto (o quasi) in quaranta minuti: la A2 sul rettilineo finale
21-04-2018
Rockets Reservoir Dogs di Lorenzo Cipriani
21-04-2018
Ventisettesima giornata: Quote e consigli di Superbasket a cura di Giuseppe Gargantini
20-04-2018
Trentesima e ultima giornata di regular season: il programma dei quattro gironi
20-04-2018
Domani al via la seconda semifinale: Ragusa lancia l'assalto a Venezia. Agnese Soli: "Siamo pronte"
20-04-2018
I programmi della Nazionale Maschile (e Sperimentale) nell'estate 2018
20-04-2018
Girone Est, trentesima e ultima giornata di regular season: gli aggiornamenti dalle sedi
20-04-2018
Ventisettesima giornata, il programma e le curiosità statistiche
20-04-2018
Girone Ovest, trentesima e ultima giornata di regular season: gli aggiornamenti dalle sedi
20-04-2018
Girone Ovest, le ipotesi di parità a una giornata dal termine della regular season
20-04-2018
Treviglio supera in volata Reggio Calabria e mette nel mirino i playoff
20-04-2018
Venezia, dolce sconfitta in Olanda: è finale con Avellino!
20-04-2018
Brown e Tatum: il futuro dei Celtics di Andrea Del Vanga
19-04-2018
Davide Pessina a ruota libera: LeBron impressionante, tra Ambrassa e Irving scelgo…di Giancarlo Migliola
19-04-2018
A proposito del nuovo allenatore dei Knicks di Claudio Limardi
19-04-2018
Domani alle 20.30 Schio-Napoli inaugura le semifinali scudetto
19-04-2018
Polemiche arbitrali continue in Eurolega. Ora tocca a Jasikevicius e Sfairopoulos
19-04-2018
Milano va per il quinto primato: in serie A ha l'80% di vittorie
19-04-2018
Cosa cambierà in Gazzetta dopo il licenizamento di Zapelloni?
19-04-2018
Montegranaro, contro Trieste certa l'assenza di Eugenio Rivali