Sei un webmaster, blogger, youtuber o gestisci un gruppo o pagina Facebook? Siamo alla ricerca di persone che vogliono crescere collaborando assieme a noi! Scrivi a hruby@superbasket.it

Sei un webmaster, blogger, youtuber o gestisci un gruppo o pagina Facebook? Siamo alla ricerca di persone che vogliono crescere collaborando assieme a noi! Scrivi a hruby@superbasket.it
Il Presidente di Trento Luigi Longhi sulla provocazione di Riccardo Sbezzi

“Pubblico due note a margine sull’interessante intervento del procuratore Riccardo Sbezzi circa la situazione del nostro basket che ho pubblicato sul suo profilo Fb.
Parto da un aspetto fondamentale: le nostre Nazionali giovanili sono competitive ma poi i giocatori “scompaiono”. Ciò significa che i ragazzi sono fondamentalmente allenati bene. Allora il problema è forse un altro: ovvero il “dopo” e qui la differenza con il resto del mondo è enorme. In Italia ci sono le riserve indiane dove un italiano gioca prima di tutto perché ha il passaporto e non perché è bravo. La conseguenza è che ha pochissimi stimoli a migliorare (salvo le sempre presenti eccezioni) tanto per 15 anni guadagnerà un ottimo stipendio senza dover faticare molto barcamenandosi in “mari” molto tranquilli.
Sicuramente lavorerà meno di un giovane americano-lettone-russo-sloveno-africano etc etc che ogni euro se lo deve guadagnare perché si confronta con il resto del mondo e non ha il “paracadute”.
Stiamo crescendo generazioni di giocatori (e parlo da presidente di società) che si accontentano, che sono “bravini” e quasi mai “bravi” che non lavorano con intensità e la loro personalità non viene fuori. Insomma la maturità sportiva è gia la loro vecchiaia. A 18 o a 35 anni giocano nello stesso modo.
Tutto questo non per colpa loro ma perché il sistema che regge questo bellissimo sport è ormai incancrenito, incapace di leggere il presente e soprattutto progettare il futuro.
Per questo, credo che come prima cosa sia “liberi tutti”, basta vincoli di passaporto. La pallacanestro è meritocrazia e chi è più bravo gioca. La concorrenza fa crescere tutti: fa bene ai giocatori ma anche ai procuratori, agli allenatori, ai presidenti, ai general manager, ai dirigenti federali e al pubblico.
E infine i settori giovanili. Non è pensabile investire senza avere dei ritorni da poter reinvestire nella Società e quindi nel movimento della palla a spicchi. Oggi investire in professionalità nei settori giovanili è un’operazione socio-sportiva dai costi altissimi senza avere nulla in cambio. E lo dico da convinto assertore dei settori giovanili tanto da creare un’Accademia regionale con tante società coinvolte.”

Link: https://www.basketnet.it/presidente-longhi-trento-sulla-provocazione-riccardo-sbezzi/

 

22-11-2017
Piccole precisazioni, grandi differenze! Silvio Corrias (3-segue)
22-11-2017
Guido Rosselli verso la Fortitudo Bologna?
22-11-2017
Kuzma e Caldwell-Pope trascinano i Lakers contro i Bulls di Marco Bonfiglio
22-11-2017
Quella voglia di identità che manca nello sport… di Valerio Bianchini
21-11-2017
Il numero 1 del nuovo American Superbasket è on line
21-11-2017
Vittoria del Basketball hall of Fame tip-off - Championship
21-11-2017
Premio Reverberi “Oscar del Basket”, vincono Walter De Raffaele, Luca Vitali e Salvatore Trainotti
21-11-2017
Gallinari al Garden in borghese, Porzingis asfalta i Clippers di Giancarlo Migliola
21-11-2017
I Celtics si prendono la 16° vittoria consecutiva con super Irving, i Cavs piegano i Pistons di Marco Bonfiglio
21-11-2017
Celtics sempre più leader
21-11-2017
Il punto su Milano
20-11-2017
Milano rescinde: Dragic va all'Efes
20-11-2017
Matteo Marchi, da Imola fino a New York: “obiettivo” NBA di Giancarlo Migliola
20-11-2017
DeRozan trascina i Raptors, tripla doppia di Lonzo Ball di Marco Bonfiglio
20-11-2017
8^ giornata: i risultati
19-11-2017
8^ Giornata: i risultati le classifiche e il programma del prossimo turno
19-11-2017
9^ giornata: i risultati, le classifiche e il programma del prossimo turno
19-11-2017
Un’altra rimontona ma alla fine Avellino vince 94-92
19-11-2017
Il talk-show con i Giganti del Basket ospiti di Intesa Sanpaolo
19-11-2017
I Warriors rimontano i Sixers, non si ferma la striscia di Boston di Marco Bonfiglio