Vi offriamo quelli che sono stati i 3 maggiori capolavori e i 3 flop del mese di marzo

Vi offriamo quelli che sono stati i 3 maggiori capolavori e i 3 flop del mese di marzo
Final Four, sarà Michigan a contendere il titolo alla "schiacciasassi" Villanova

La March Madness ha eletto le due contendenti che, nella notte tra lunedì e martedì, si giocheranno il titolo Ncaa 2018. Sarà Michigan a cercare di fermare lo strapotere di Villanova, una squadra fatta per segnare e per far impazzire le difese avversarie, un collettivo in cui nessuno può essere battezzato.

Due semifinali, disputate di fronte al grande pubblico che ha riempito l'Alamodome, completamente diverse, sia per andamento che per risultato finale. Da un lato Michigan è stata brava a fermare l'entusiasmo di un sogno a occhi aperti come quello di Loyola-Chicago: assente dalle prime quattro d'America dal 1963, il college dell'Illinois, fino a sette minuti dalla fine, sembrava pronto a scrivere un'altra pagina di storia. Nonostante il vantaggio in doppia cifra, Loyola è caduta sotto i colpi di un Moritz Wagner da 24 punti e 15 rimbalzi, terzo a concludere una partita delle Final Four con cifre del genere dopo due mostri sacri come Hakeem Olajuwon e Larry Bird, perfettamente coadiuvato dalla prestazione da “all-around” di Charles Matthews capace di accumulare 17 punti, 5 rimbalzi e 3 recuperi nel 69-57 finale.

Per Michigan, però, il compito sarà tutt'altro che semplice, anzi. Di fronte, infatti, si ritroveranno la favorita numero uno per il titolo, quella Villanova che, in una sorta di finale anticipata, ha demolito Kansas con una grandinata di triple. Il 95-79 finale è figlio del 18/40 dall'arco di Brunson e compagni, in un match durato solo un minuto e mezzo. Dal 3-2 iniziale, Villanova ha piazzato un parziale di 19-2 in nemmeno 5' che ha spezzato le gambe a Graham e compagni, completamente frastornati dal nuovo record assoluto dall'arco da parte di una squadra di college. Nulla hanno potuto, i Jayhawkes, contro lo strapotere di Spellman (15 punti e 13 rimbalzi oltre a 3 stoppate), il cinismo di Paschall (24 con 10/11 dal campo) e le giocate di un Brunson formato Mvp e capace di collezionare 18 punti e 6 assist. Nel complesso, però, quello che più ha impressionato di Villanova è stata la facilità nel macinare gioco, sommata a una tenuta mentale eccellente e a un tiro dall'arco che tramortirebbe qualsiasi avversario.

21-04-2018
Tutto (o quasi) in quaranta minuti: la A2 sul rettilineo finale
21-04-2018
Rockets Reservoir Dogs di Lorenzo Cipriani
21-04-2018
Ventisettesima giornata: Quote e consigli di Superbasket a cura di Giuseppe Gargantini
20-04-2018
Trentesima e ultima giornata di regular season: il programma dei quattro gironi
20-04-2018
Domani al via la seconda semifinale: Ragusa lancia l'assalto a Venezia. Agnese Soli: "Siamo pronte"
20-04-2018
I programmi della Nazionale Maschile (e Sperimentale) nell'estate 2018
20-04-2018
Girone Est, trentesima e ultima giornata di regular season: gli aggiornamenti dalle sedi
20-04-2018
Ventisettesima giornata, il programma e le curiosità statistiche
20-04-2018
Girone Ovest, trentesima e ultima giornata di regular season: gli aggiornamenti dalle sedi
20-04-2018
Girone Ovest, le ipotesi di parità a una giornata dal termine della regular season
20-04-2018
Treviglio supera in volata Reggio Calabria e mette nel mirino i playoff
20-04-2018
Venezia, dolce sconfitta in Olanda: è finale con Avellino!
20-04-2018
Brown e Tatum: il futuro dei Celtics di Andrea Del Vanga
19-04-2018
Davide Pessina a ruota libera: LeBron impressionante, tra Ambrassa e Irving scelgo…di Giancarlo Migliola
19-04-2018
A proposito del nuovo allenatore dei Knicks di Claudio Limardi
19-04-2018
Domani alle 20.30 Schio-Napoli inaugura le semifinali scudetto
19-04-2018
Polemiche arbitrali continue in Eurolega. Ora tocca a Jasikevicius e Sfairopoulos
19-04-2018
Milano va per il quinto primato: in serie A ha l'80% di vittorie
19-04-2018
Cosa cambierà in Gazzetta dopo il licenizamento di Zapelloni?
19-04-2018
Montegranaro, contro Trieste certa l'assenza di Eugenio Rivali