Vi offriamo quelli che sono stati i 3 maggiori capolavori e i 3 flop del mese di aprile

Vi offriamo quelli che sono stati i 3 maggiori capolavori e i 3 flop del mese di aprile
Cantù, stasera a Desio con l'obiettivo di allungare la serie con Milano

Dopo due sconfitte consecutive in trasferta, la Red October Cantù di coach Marco Sodini lascia il Mediolanum Forum sotto 2 a 0 nella serie playoff contro l’EA7 Emporio Armani Milano per affrontare Gara 3 dei quarti di finale scudetto in casa propria, al “PalaBacoDesio”. Domani sera, palla a due alle ore 20:30, ad attendere capitan Jeremy Chappell e compagni dovrebbero esserci circa 5000 spettatori, probabilmente anche molti di più ma tutto dipenderà da quanti biglietti verranno venduti il giorno della partita (le casse apriranno due ore prima dall’inizio del match, vendita online invece aperta fino alle 20:30). A tutti i tifosi canturini la società chiede di indossare una t-shirt bianca, così da creare uno splendido colpo d’occhio proprio come accaduto nel match di regular season dello scorso 15 aprile, sempre a Desio e sempre nel derby contro Milano.

L’obiettivo della Red October in vista di Gara 3 è indubbiamente quello di provare ad allungare la serie, puntando tutto sul calore del proprio pubblico per andare a Gara 4 e sognare una rimonta che, in questo momento, è comunque abbastanza difficile da intravedere ma non impossibile. Come dichiarato da coach Sodini in conferenza stampa, nel post partita di Gara 2, «l’obiettivo grande è tornare a Milano». Per farlo, però, Cantù dovrà vincere due partite consecutive, solo a quel punto sarebbe previsto un ritorno al Forum, eventualmente in programma lunedì 21 maggio alle ore 20:30.

INFO, MEDIA E TV

Gara 3 sarà trasmessa su Eurosport 2 ed Eurosport Player, radiocronaca del match sulle frequenze di Radio Cantù 89.600 FM, streaming su radiocantu.com. L’incontro sarà arbitrato dai signori Carmelo Paternicò, Michele Rossi e Manuel Attard. La serie è al meglio delle cinque, primo match point per l’Olimpia Milano.

IL COMMENTO DI SODINI

«In casa nostra vogliamo correre, dobbiamo giocare una partita diversa, di consistenza sui 40’. La mia personale convinzione è che abbiamo l’assoluta necessità di correre di più. Sapevamo che vincere a Milano era difficile ma a me serviva avere un segnale di vita da parte della mia squadra, che è arrivato, non che avessi dubbi in proposito. Ora l’obiettivo è una volta di più cercare di giocare una partita dopo l’altra per allungare la serie. Spero e mi auguro, ma ne sono certo, che a Desio mercoledì sera ci sarà una scenografia di livello per la qualità del gioco in campo. Ho sempre detto che in questi playoff eravamo un po’ degli intrusi ma non per questo vuol dire che la serie è già finita. Noi non molliamo di una virgola: l’obiettivo grande è tornare a Milano, per riuscire a farlo dovremo giocare una buonissima gara 3. Sarà sufficiente? Non lo so, ma proveremo a farlo con l’indole che abbiamo sempre avuto, con l’aggressività e la qualità tecnica del secondo tempo».

27-05-2018
Finali Nazionali U18 Femminili, Costa Masnaga è campione d'Italia
27-05-2018
Playoff: Piacenza espugna Omegna, oggi le altre tre finali
27-05-2018
Sergio Scariolo allenerà la selezione dei migliori giovani europei all'NBA Global Camp di Treviso
27-05-2018
Pianigiani: "A Brescia con il desiderio di tornare di fronte a questo pubblico"
27-05-2018
Diana: "Ora resettiamo tutto e ricarichiamo le energie"
27-05-2018
EA7 Emporio Armani, in gara2 eguagliato il record stagionale di punti in un tempo (60).
27-05-2018
L'Olimpia Milano spazza via Brescia con un primo tempo perfetto
27-05-2018
Quinn Cook, la rivelazione dei Warriors di Lorenzo Cipriani
26-05-2018
Verso Casale Monferrato-Fortitudo Bologna: parlano Martinoni e Mancinelli
26-05-2018
Summer League di Roseto, parla Verrigni: "Sarà un punto di riferimento"
26-05-2018
Verso Trieste-Treviso: parlano Da Ros e Antonutti
26-05-2018
Fabbricatore, Gandini, Pea presentano la supersfida Trieste-Treviso di Raffaele Baldini
26-05-2018
Sassari, Rok Stipcevic ai saluti
26-05-2018
Trento e Brescia, splendide outsider: sorprendenti ma fino a un certo punto…di Giancarlo Migliola
26-05-2018
Join The Game. A Jesolo (Ve) il 26 e il 27 maggio la Fase Finale per gli scudetti 3x3 U14 e U13 maschili e femminili.
26-05-2018
Trento, per Shields in gara1 a Venezia miglior prestazione per punti in Italia e record di società nei playoff
26-05-2018
Finale Nazionale U18 Femminile, Costa Masnaga-Reyer oggi alle 18.00 assegna lo Scudetto
26-05-2018
Buscaglia: "Volevamo impattare bene la partita e la serie"
26-05-2018
Trento, che colpo! Espugnata Venezia 80-78
26-05-2018
In The Middle, nelle sabbie mobili dell'NBA di Luca Caramelli