Vi offriamo quelli che sono stati i 3 maggiori capolavori e i 3 flop del mese di aprile

Vi offriamo quelli che sono stati i 3 maggiori capolavori e i 3 flop del mese di aprile
Avellino pronta al ritorno contro i Bakken Bears, De Gennaro: "Vogliamo conquistarci la finale"

La Sidigas Avellino vola in Danimarca, ad Aarhus, per la gara di ritorno delle semifinali di FIBA Europe Cup. Il match di andata si concluse con 3 punti di vantaggio (75-72) per la Sidigas, che domani 18 aprile sfiderà il Bakken Bears di coach Wich per provare a conquistare la finale della competizione europea. Il match avrà inizio alle ore 18.30 italiane e potrà essere seguito in diretta sul canale YouTube ufficiale della FIBA.

L’assistant coach biancoverde Gianluca De Gennaro presenta la partita:

Il Bakken Bears è una buona squadra, che nella gara di andata ha dimostrato il suo valore soprattutto dal punto di vista fisico e tecnico. Hanno dei giocatori di alto livello, che corrono tantissimo il campo, facendo molti contropiedi e prendendo tanti rimbalzi offensivi. Nella prima sfida Michel Diouf ci ha messo in grande difficoltà, riuscendo ad avere delle percentuali impressionanti: è un giocatore che possiede un buon tiro dalla media, per cui dovremo essere bravi nel riuscire a limitarlo da questo punto di vista. Altri giocatori da tenere sotto controllo sono sicuramente Crockett, Akoon-Purcell e Bishop, che in casa, davanti al loro pubblico, si esaltano molto.

La chiave della partita sarà una difesa forte da parte nostra: dovremo fare in modo di evitare di concedergli possessi in più, perché in casa mostrano di saper giocare una buona pallacanestro e infatti lì hanno perso solo 5 partite tra campionato e Coppa. Dovremo inoltre ostacolarli nei rimbalzi offensivi, dal momento che hanno una media di 15,5 a partita: infatti al PalaDelMauro, nel match di andata, ne presero ben 16. Dal punto di vista offensivo, invece, dovremo muovere il più possibile la palla e cercare di imporre il nostro ritmo.

Il pubblico come è giusto che sia vorrà spingerà la squadra al massimo, ma noi andremo lì consapevoli dei nostri mezzi, con la chiara intenzione di fare di tutto per difendere i 3 punti di vantaggio acquisiti lo scorso mercoledì e per riuscire a strappare la qualificazione alla Finale di FIBA Europe Cup, a cui teniamo tantissimo”.

Fonte: Ufficio Stampa Scandone Avellino

27-05-2018
JTG 2018. Brixia Brescia (Under 14F), BSL San Lazzaro (U14M), Granda College Cuneo (U13F) e Fiume Veneto Pordenone (U13M) Campioni d'Italia 3x3
27-05-2018
Finali Nazionali U18 Femminili, Costa Masnaga è campione d'Italia
27-05-2018
Playoff: Piacenza espugna Omegna, oggi le altre tre finali
27-05-2018
Sergio Scariolo allenerà la selezione dei migliori giovani europei all'NBA Global Camp di Treviso
27-05-2018
Pianigiani: "A Brescia con il desiderio di tornare di fronte a questo pubblico"
27-05-2018
Diana: "Ora resettiamo tutto e ricarichiamo le energie"
27-05-2018
EA7 Emporio Armani, in gara2 eguagliato il record stagionale di punti in un tempo (60).
27-05-2018
L'Olimpia Milano spazza via Brescia con un primo tempo perfetto
27-05-2018
Quinn Cook, la rivelazione dei Warriors di Lorenzo Cipriani
26-05-2018
Verso Casale Monferrato-Fortitudo Bologna: parlano Martinoni e Mancinelli
26-05-2018
Summer League di Roseto, parla Verrigni: "Sarà un punto di riferimento"
26-05-2018
Verso Trieste-Treviso: parlano Da Ros e Antonutti
26-05-2018
Fabbricatore, Gandini, Pea presentano la supersfida Trieste-Treviso di Raffaele Baldini
26-05-2018
Sassari, Rok Stipcevic ai saluti
26-05-2018
Trento e Brescia, splendide outsider: sorprendenti ma fino a un certo punto…di Giancarlo Migliola
26-05-2018
Join The Game. A Jesolo (Ve) il 26 e il 27 maggio la Fase Finale per gli scudetti 3x3 U14 e U13 maschili e femminili.
26-05-2018
Trento, per Shields in gara1 a Venezia miglior prestazione per punti in Italia e record di società nei playoff
26-05-2018
Finale Nazionale U18 Femminile, Costa Masnaga-Reyer oggi alle 18.00 assegna lo Scudetto
26-05-2018
Buscaglia: "Volevamo impattare bene la partita e la serie"
26-05-2018
Trento, che colpo! Espugnata Venezia 80-78